Articoli pubblicati su

PIERIN PIC18 - Realizzazioni e progetti completi

Pierin come Micro Logic Analyzer
Articolo di Fabio Bicciato (c1b8)
Con questo articolo vorrei iniziare a proporre delle soluzioni per il Pierin PIC18 che trasformino la schedina, ormai in possesso di tutti, in un piccolo, direi microscopico, strumento da laboratorio. Nessuna pretesa nei risultati, alla fine si tratta solo di sperimentare codice ma con un fine che non sia puramente teorico. Questo primo articolo si pone come risultato la realizzazione di un piccolo Logic Analyzer ...

Pierin come Micro Generatore di Segnali
Articolo di Fabio Bicciato (c1b8)
CIn questo secondo articolo della serie "Pierin come Micro strumentino" proviamo a realizzare un semplice generatore di segnali. Andremo ad implementare un generatore di onde sinusoidali, triangolari ed a dente di sega. In questo articolo si farà uso di uno dei PWM interni al PIC come convertitore DAC e della tecnica DDS, implementata nel firmware, per generare le diverse forme d'onda. Vedremo come sia semplice implementare altre forme d'onda ...

LO HAI MAI REALIZZATO CON UN PIC? P.S.R.F. - Project of a Simple Robot line Follower (parte 1)
Articolo di Paolo Rognoni (Paolino)
Con questo articolo voglio iniziare una rassegna di appuntamenti finalizzati alla progettazione e realizzazione di un semplice robot line follower. Il titolo del progetto, PSRF, indica proprio quello. Di progetti di questo tipo ce ne sono molti, moltissimi, ma credo che questo sia il primo ad essere sviluppato impiegando PIERIN PIC18. Le puntate saranno diverse, illustrando pian piano le varie parti che per il mio progetto ritengo importanti ...

LO HAI MAI REALIZZATO CON UN PIC? P.S.R.F. - Project of a Simple Robot line Follower (parte 2)
Articolo di Paolo Rognoni (Paolino)
Il robot presentato nella prima puntata è un line follower, pertanto affinché si comporti come tale deve essere dotato di un sensore adatto allo scopo. Indentificare (e seguire) una linea significa creare un percorso, sul quale far scorrere il sensore, dove tra il fondo del terreno e la linea si crei un forte contrasto. Per questo motivo la scelta ricade spesso (sempre?) su linee bianche su pavimenti neri o linee nere su pavimenti bianchi. L'importante è riuscire a creare un percorso con un netto contrasto, così da riuscire ad essere sicuri che la linea non sfugga ...

LO HAI MAI REALIZZATO CON UN PIC? P.S.R.F. - Project of a Simple Robot line Follower: Primi movimenti sulla pista (parte 3)
Articolo di Paolo Rognoni (Paolino)
Questo breve articolo mostra il robot finalmente in movimento! L'algoritmo di controllo è ancora piuttosto grezzo, da perfezionare, ma finalmente "i primi passi" vengono mossi ...

Termometro digitale con PIC18 Pierin e NTC senza utilizzare ADC
Articolo di Luca Di Liello (Luca1995)
Ecco che finalmente riesco a scrivere un bell'articolo sulla mia prima esperienza con il PIC18 Pierin ed anche i microcontrollori in generale, a parte Arduino. Ringrazio anticipatamente TardoFreak, senza il quale non avrei creato un bel niente grazie al suo microcontrollore open source. Partiamo dalle basi: come si può leggere dal titolo ho realizzato un termometro digitale, che in qualche modo segnerà dei numeri su 2 piccoli display a 7 segmenti rossi; i dati provenienti dall'NTC sono stati elaborati dal PIC18 il quale infine li ha mostrati sui 2 display già citati ...

PIERIN PIC18 - Didattica

PIERIN PIC18: scheda Open Source per imparare e sperimentare con i microcontrollori.
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
Al giorno d' oggi ci sono una miriade di microcontrollori e relativi sistemi di sviluppo. Si va dal piccolo micro in contenitore a 6 pin fino al bestione a 32 bit che fa cose strabilianti. Tale grande offerta se da un lato è un bene, dall' altro può creare confusione in coloro che vorrebbero avvicinarsi a questo mondo e che poco ne sanno ...

PIERIN PIC18 Unboxing
Articolo di (brabus)
Dopo pochi giorni dall'"ordine ufficiale" su EY, l'ambito PIERIN PIC18 è arrivato anche a casa mia! L'oggetto è indubbiamente pratico e versatile, le due strip consentono di disporre di tutti i segnali del microcontrollore, nonchè delle alimentazioni a 5V e 3V3, fattore da non trascurare in fase di prototipazione ...

PIERIN PIC18 Getting Started.
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
In questo articolo descriverò i primissimi passi per poter installare il sistema di sviluppo MPLAB-IDE, il compilatore MPLAB-C18, il bootloader e verificare che il PIERIN funzioni correttamente e che si colleghi al bootloader tramite la USB. Una volta che tutto il sistema sarà funzionante si potrà poi passare a fare le prime esperienze di programmazione ...

PIERIN PIC18. Come creare un progetto in C su MPLAB-IDE con il modello di base.
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
Un ottimo sistema per iniziare un nuovo progetto, indipendente dal microcontrollore o dal sistema di sviluppo utilizzati, è partire da un modello di base. In questo breve articolo illustrò i passi necessari per iniziare un nuovo progetto per il PIERIN PIC18 partendo da un modello di base che ho scritto ...

PierinPIC18 MPLABX-XC8 Template
Articolo di Simone Flori (rusty)
on il presente voglio illustrare come ho proceduto per creare un progetto vuoto in MPLABX: si descrivera' brevemente come settare l'ambiente dedicato al nostro caro PierinPIC18, la struttura dei file, il settaggio dell'offset per usare lo stesso con il bootloader via USB, ed infine il progetto demo pronto all'uso che replica l'originale scritto da TardoFreak ...

PIERIN PIC18 Il programma DEMO: timer e super velocità per il micro
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
Il programma di demo caricato sul PIERIN PIC18, quello che fa lampeggiare i due LED, per intenderci, all' apparenza sembra un programmino semplice. In effetti lo è ma dalla sua analisi possiamo scoprire alcune caratteristiche del microcontrollore che sono comuni anche a microcontrollori di fascia più alta e che lo rendono particolarmente versatile e adatto per realizzare prodotti affidabili ...

PIC18F47J53 nozioni di base sulla seriale
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
Potere interagire con un microcontrollore attraverso una linea seriale è una cosa semplice e potente. Può sembrare una periferica di "serie B" ma l' interfaccia seriale è un qualcosa che in tempi passati ha dato grandi possibilità. Oggi la si usa più che altro, per connettersi con moduli GPS o GSM, oppure per semplici comunicazioni fra microcontrollori o PC ma in passato era l' interfaccia per definizione. Vale la pena di analizzarla ...

PIC18F47J53 come fare un PWM facile e multicanale
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
Di tanto in tanto capita che qualche utente del forum richieda un circuito per variare in modo lineare o PWM l' intensità di LED. L' ultima discussione che ho letto si chiama "breathing LED" in cui si richiedeva un circuito in grado di far variare la luminosità di un LED con un andamento ascendente e discendente in modo da dare l' impressione che il LED respiri ...

PIC18F47J53 un modulo in C per pilotare display LCD
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
Se è vero che un programma in C lo si può scrivere all' interno di un unico file è anche vero l' utilizzo di moduli di programma da collegare a livello di linker permette di ottenere diversi vantaggi. In questo breve articolo ne descriverò uno di questi (nello specifico un modulo che contiene le funzioni a basso livello per il pilotaggio di un display alfanumerico che utilizza il famoso controller HD44780) con l' inteto di fornire un' idea su come si possono organizzare i programmi che fanno uso dei moduli. ...

Le interrupt. Utilizzo pratico con il PIERIN PIC18
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
Nel precedente articolo ho cercato di spiegare cosa sono le interrupt, in questo vorrei spiegare come si possono implementare in pratica. Per l' implementazione utilizzerò il PIERIN PIC18 spiegando nel dettaglio come viene implementata nel programma Demo ...

PIERIN PIC18 - misurare la temperatura con gli NTC
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
Quando si uniscono la conoscenza dell' elettronica, la matematica e la possibilità di far funzionare il tutto mediante un microcontrollore si ottengono risultati straordinari. Questo breve articolo, nel suo piccolo, ne è un esempio. Lo scopo è quello di illustrare come interfacciare un sensore analogico non lineare come è l' NTC utilizzando pochissimi componenti e sfruttando le possibilità matematiche del linguaggio C per poter misurare la temperatura ...

LO HAI MAI REALIZZATO CON UN PIC? Due librerie CAD per PIERIN PIC18
Articolo di Paolo Rognoni (Paolino)
Si sa, il tempo è tiranno e a disposizione ne abbiamo sempre poco. Molti di noi (compreso il sottoscritto) abbiamo ricevuto una copia di PIERIN PIC18 e, se siamo stati ai patti, abbiamo un progetto in testa. Anch'io e prima di metirmi a capofitto a disegnare il circuito del mio progetto ho pensato che forse un aiuto sarebbe stato più che utile. E chissà, magari è utile anche ad altri! ...

Impariamo con il Pierin - La USART
Articolo di Davide Oldani (galaxy93)
In questo articolo verrà spiegato cos’è e come configurare correttamente la periferica USART presente sul PIC della scheda PIERIN PIC18. L’obiettivo di questo articolo è quello di stabilire una comunicazione seriale tra la scheda e un PC, inviando e ricevendo dati ...

Impariamo con il Pierin - Il bus I2C
Articolo di Davide Oldani (galaxy93)
Lo scopo di questo articolo è quello di riuscire a configurare e utilizzare correttamente la periferica MSSP del PIERIN PIC18 alfine di stabilire una comunicazione con il sensore di temperatura TCN75A ... il codice che vedrete tra poco, legge la temperatura dal sensore comunicando via I2C, esegue una conversione del dato e poi invia il risultato ...

Impariamo con il Pierin - Il bus SPI
Articolo di Davide Oldani (galaxy93)
Lo scopo di questo articolo è quello di riuscire a interfacciare un DAC della Maxim (MAX541) al PIERIN PIC18 via SPI. Con il programma di esempio, il PIERIN potrà generare 4 forme d’onda a 1KHz selezionabili mediante il tasto PL1. I due led indicano quale forma d’onda è stata selezionata ...

Compatibilità fra Pierin PIC18 e MikroC
Articolo di Tricka90
Il Pierin Pic18, gentilmente concessoci dal buon TardoFreak, è sempre più famoso sul forum. Tuttavia qualcuno potrebbe avere riscontrato delle difficoltà nell'interfacciarlo con l'altrettanto popolare MikroC, ambiente di sviluppo user-friendly adatto anche a chi, pur non avendo un'immensa padronanza del funzionamento dei PIC, vuole comunque cimentarsi nella loro programmazione ...

Programmazione

Le interrupt. Teoria "soft" per i neofiti
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
NMi capita abbastanza di sovente vedere che molti neofiti aspiranti microcontrollisti hanno qualche difficoltà a comprendere, o non conoscono, le interrupt. In questo breve articolo tenterò timidamente di spiegare cosa sono, come e perché si usano e quando è bene utilizzarle e quando no ...

Sistemi di sviluppo

Installare MPLAB X IDE e compilatore XC8 per PIERIN PIC18 su sistemi Linux
Articolo di Spivo
Non so se strettamente necessario per PIERIN, ma in generale, quando si utilizzano connesioni seriali è consigliabile aggiungere l'utente che si utilizza ai gruppi dialout e tty, da terminale si possono usare i comandi ...

LO HAI MAI REALIZZATO CON UN PIC? - L'ambiente di sviluppo MPLAB X
Articolo di Paolo Rognoni (Paolino)
Era il 2010 quando, a seguito di un contatto con Microchip, mi fu anticipato che nel giro di pochi mesi la casa di Chandler avrebbe rilasciato le prime versioni di MPLAB con caratteristiche innovative, tra le quali (forse la più ecclatante) il fatto di essere stato scritto in Java per renderlo disponibile per diversi sistemi operativo, Windows, Linux e Mac. L'idea di permettere agli amici del pinguino e della mela morsicata di poter utilizzare tutti gli strumenti Microchip per lo sviluppo dei progetti con i PIC ...

LO HAI MAI REALIZZATO CON UN PIC? - Una breve introduzione a XC8: HELLO WORLD!
Articolo di Paolo Rognoni (Paolino)
Ma in quante salse è stato proposto il fatidico HELLO WORLD? Davvero molte! E come esimersi dal riproporlo in questa sede? La "scusa" è quella di continuare a parlare di MPLABX e dei nuovi compilatori che Microchip sta lanciando, quelli della famiglia XC. Nel 2012 sono stati proposti XC8, XC16, XC32, XC32++, compilatori C (e C++) rispettivamente per le famiglie a 8, 16, 32 bit dei prodotti Microchip ...

Semplice mappatura della RAM nei PIC
Articolo di Shockwaver
A volte nell'utilizzo dei Microcontrollori PIC della Microchip può capitarci di voler/dover modificare la struttura di allocazione delle variabili nella memoria RAM, vuoi per esigenze di ottimizzazione vuoi per esigenze di progetto. Lo scopo di qusto articolo è di fornire una guida basilare alla comprensione di parte di un linker script con conseguente modifica di alcuni parametri per la rimappatura della RAM ...

LO HAI MAI REALIZZATO CON UN PIC? - MPLAB IPE: uno strumento per chi sviluppa con PICMicro
Articolo di Paolo Rognoni (Paolino)
Una degli aspetti interessanti per chi sviluppa con i PICMicro è la possibilità di disporre di un numero elevatissimo di risorse di terze parti, in termini di compilatori (C, C++, BASIC, PASCAL, ecc) e di dispositivi di programmazione e debugging. Non tutti gli utenti dei prodotti Microchip, infatti, utilizzano i compilatori ed i programmatori/debugger che la Casa di Chandler ha sviluppato e ha messo sul mercato ...

LO HAI MAI REALIZZATO CON UN PIC? Una prima occhiata a SDCC
Articolo di Paolo Rognoni (Paolino)
Il mondo dei microcontrollori è invaso da compilatori di ogni sorta e qualità. Si è partiti con l'assembly (e gli assembler) per poi passare a linguaggi sempre più evoluti come il C. In ambito professionale è facile trovare compilatori più o meno costosi, più o meno performanti, più o meno ottimizzati ...


Applicazioni dei microcontrollori PIC18F47J53

Il PIC18F47J53 è la mia nuova mascotte!
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
Non ne so il motivo ma sono sempre stato attratto dai micro-controllori "piccoli e cattivi", infatti il PIC18F14K50 mi piace tantissimo e lo trovo molto divertente proprio per questo. Purtroppo l' oggettino, oltre ad avere il suo punto di forza (a parere mio eh!) nel USB che ha a bordo ha anche i suoi limiti: pochi pin e non tantissima FLASH ... Ma c'è un micro che offre di più allo stesso prezzo: il PIC18F47J53 che di memoria FLASH (128KB) e di RAM (4KB) ne ha abbastanza per farci cose molto sfiziose ...

Applicazioni con microcontrollori della famiglia PIC18

Convertitore USB-seriale
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
La linea seriale è, per un microcontrollore, un sistema semplice e potente per per interfacciarsi con l' esterno, per il trace dei programmi e per il debugging del codice. Purtroppo i PC moderni non hanno più le due classiche porte RS-232 e quindi è necessario utilizzare un convertitore da USB a seriale ...

LO HAI MAI REALIZZATO CON UN PIC? - I PICMicro e i display grafici (prima parte)
Articolo di Paolo Rognoni (Paolino)
Nelle applicazioni a microcontrollore sono sempre più presenti i display grafici. Li si trovano un po' ovunque e, data la loro flessibilità e i costi decisamente abbordabili, stanno soppiantando in diversi casi i display alfanumerici. La scelta offerta dal mercato è ampia sia in termini di controller, quanto di dimensioni dei pannelli LCD, tanto per quanto concerne gli aspetti cromatici ...

LO HAI MAI REALIZZATO CON UN PIC? - I PICMicro e i display grafici (seconda parte)
Articolo di Paolo Rognoni (Paolino)
Dopo aver visto la struttura di un display grafico con controller KS0108, si passa ora alla descrizione delle operazioni utili all'accesso al display, per inviare comandi e dati e per leggere valori di stato e dati. Queste operazioni avvengono grazie ai segnali di controllo ed al bus parallelo, tramite i quali è possibile il dialogo tra microcontrollore e display ...


LO HAI MAI REALIZZATO CON UN PIC? Una tecnica di misura della tensione di batteria
Articolo di Paolo Rognoni (Paolino)
Spesso, le applicazioni a microcontrolore si trovano a dover effettuare misure analogiche sulla tensione di batteria, per cercare di determinarne lo stato di carica. Nei casi più generali, la misura di per sé non rappresenta un particolare ostacolo; si tratta sostanzialmente di dare in pasto al modulo ADC del microcontrollore la tensione da misurare ...

Microcontrollori come circuiti logici
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
L' evoluzione tecnologica nel campo dei microcontrollori e la loro massiccia diffusione hanno determinato anche la riduzione del loro costo. Oggi troviamo in commercio microcontrollori a prezzi inferiori al dollaro che ci permettono di affrontare la progettazione di apparecchiature in un modo nuovo, progettando sistemi composti da più microcontrollori ...

PIC e display a 7 segmenti con multiplexing
Articolo di Steve Blackbird (TardoFreak)
I display a LED a 7 segmenti fecero apparizione più di 30 anni fa nelle prime calcolatrici tascabili, prima dell' avvento dei display a cristalli liquidi, i cosiddetti LCD. Prima dei display a LED si utilizzavano i display elettroluminescenti (VFD), sicuramente più belli dal punto di vista estetico ...